Per lavoro si passano molte ore in locali chiusi che potete rendere più sani, attivanti, e magari all’esterno realizzare giardini terapeutici rivitalizzanti o luoghi per portarvi i vostri animali domestici.

L'audacia di portare nelle aziende una migliore qualità di vita

In molti locali ed edifici la ventilazione è forzata con l’aria condizionata dalla temperatura ideale, ma anche se ogni anno si eseguono le varie manutenzioni e disinfezioni è ben lungi dall’essere sana, e da una recente indagine persino in locali con buoni impianti di climatizzazione, più del 25% degli utilizzatori non è soddisfatto del clima ottenuto.

Talvolta ci sono odori da materiali e apparecchiature dai quali fuoriescono sostanze nocive quali formaldeide, toluene, benzene, o solventi dai toner delle stampanti, che possono provocare disturbi in persone sensibili. 

Numerose persone “ elettrosensibili ”, poi avvertono disagi o malesseri all’interno di spazi chiusi particolarmente ricchi di tecnologia e di impianti elettrici per via dell’inquinamento elettromagnetico o elettrosmog causato da cellulari, wi-fi, lampade al neon ecc.

Questo risulta particolarmente evidente negli uffici, palestre, hotel e centri commerciali.

Creando una bonifica con Activitywelfare è possibile utilizzare le piante all’interno degli edifici per modificare e migliorare le condizioni degli ambienti e la percezione del benessere delle persone che vi soggiornano.

Se poi disponete di ampi spazi all’aperto potreste realizzare dei giardini terapeutici o di piante aromatiche dove semplicemente camminando tra il verde le persone avranno una rigenerazione vitale, migliorare l’equilibrio energetico e del sistema immunitario.

Tutti sappiamo che camminare in mezzo al verde fa bene, ora grazie a delle ricerche scientifiche si è scoperto anche il perché fanno bene alla salute.

Tra i vari studi, quello più importante è stato condotto dalla NASA , che ha evidenziato l’efficacia delle piante di depurare l’aria degli ambienti indoor dagli inquinanti chiamati composti volatili. Infatti, attraverso le foglie le piante vaporizzano l’acqua, assorbono il calore (ed i rumori) e purificano l’aria da polvere ed inquinamento; mantengono il clima più salubre e stabile, e riducono i disturbi legati alla sindrome da sick building.

Animali domestici sul luogo di lavoro

Sono tantissime le persone che hanno un animale domestico e si stima che in Italia,  secondo paese in Europa per animali domestici, con una presenza nel 52% delle abitazioni italiane. 

Sono particolarmente presenti nelle case di chi si è separato o ha divorziato, con una percentuale del 68%, e nelle case di chi è single, con una percentuale del 54%.

Nel 2019 secondo i dati Censis in Italia vivono 53,1 animali da compagnia ogni 100 abitanti.

Sempre più aziende permettono ai dipendenti di portare in ufficio il proprio animale domestico, ma ci vuole un pò di cultura sia per chi lo gestisce sia per chi non ha dimestichezza con gli animali. 

Activitywelfare ha degli educatori cinofili e felini per rendere la presenza di animali un piacere per tutti, vedere gli aspetti legali e i relativi obblighi.

E’ dimostrato che è un forte antistress e in genere migliora il buonumore e le relazioni tra colleghi. 

Abbiamo anche progettato delle strutture o alloggi per animali per tenere gli animali durante le ore di lavoro o per più giorni, come nel caso di viaggi all’estero, o di vacanze o di ricoveri in ospedale di persone con animali che non hanno nessuno a cui lasciarli.


Sono progetti che pochi imprenditori illuminati osano fare, i costi sono anche limitati e i benefici per i dipendenti o per la comunità nelle vicinanze per la pubblicità nei social potrebbe avere molto ritorno in visibilità.


Di certo i primi a fare qualcosa emergono dalla massa e quando le iniziative sono attraenti perché fanno del bene, sono etiche ed esteticamente anche belle il successo è assicurato.


ActivityWelfare di Claudio Meneghello, via Aldo Moro, 48 Legnaro, Padova  P.Iva IT04963700283