AUMENTO DELLE +PERFORMANCE

Quando propongo dei progetti di welfare aziendale per il benessere dei titolari, dirigenti e dipendenti , a volte mi sento rispondere: 

“le persone non vogliono il welfare perché guardano solo ”ì SCHEI”, anzi sono più i dirigenti a interessarsi al welfare che non gli operai.



Mi domando, sarà davvero giusto così?

Perché allora quando le persone stanno male, fanno di tutto e son disposte a spendere anche cifre enormi o addirittura farsi togliere parti del corpo, pur di ri-tornare in salute, o a quella situazione di benessere che per loro era accettabile?

Le persone scambiano per Voi il loro tempo per

il denaro e, di solito, conteggiano solo il netto

della busta paga, tutto il resto quanto conta?

Quello della salute è un argomento complesso e non lo tratteremo.

Vi vorremmo svelare invece delle strategie e degli strumenti che generano nelle persone un grande stato di benessere, che ha un contro-valore ben più grande di quello economico, sia dal punto di vista emotivo che della qualità di vita e comprende anche le aree della famiglia, dello svago e dello sport.

Vorresti essere multi-miliardario ma soffrire giorno e notte di dolori indicibili che nessuna medicina può togliere?

E quanto pagheresTi invece per tornare ad avere 20 anni con la conoscenza che hai maturato fino ad oggi?

Quello che amiamo far bene è una analisi con l’imprenditore o il gestore delle risorse umane impiegando strumenti e test di auto-valutazione per capire quanto e come le persone si scaricano, calcolare qual’ è la loro percentuale di efficenza durante le ore di lavoro, che normalmente è meno del 50% già di prima mattina.

Capite quindi che, aumentando anche di poco l’efficenza individuale il vantaggio per l’azienda è suscettibile di miglioramento in molte aree, possiamo emettere grafici e visualizzare mensilmente dei dati per ottimizzare Le Vostre strategie operative.

ActivityWelfare di Claudio Meneghello, via Aldo Moro, 48 Legnaro, Padova P.Iva IT04963700283